giovedì 30 aprile 2015


Napoli, 30/04/2015


È almeno da quando il compianto Alberto B. Mariantoni lanciò il Proclama Italia (Fuori l’Italia dalla NATO e fuori la NATO dall’Italia e dall’Europa) reperibile sul link:


in cui si denunciava la presenza oppressiva nella penisola italica di ben 113 basi USA-NATO su 900 in tutto il mondo (solo la Germania ne ha di più, 119) che mi sto rendendo conto di come gli italiani siano condizionati,  privati della propria sovranità, libertà, indipendenza, insomma della propria anima socio-politica profonda, della democrazia con cui si riempiono la bocca (ed anche le tasche!) tanti demagoghi bugiardi, vigliacchi e traditori.

Se volete sapere dove si trovano questi CENTRI di OCCUPAZIONE MILITARE, c’è un sito che lo ha pubblicato alcun tempo fa (anche se non so quanto sia aggiornato)  


Ma ora, grazie a Pandora TV (impareggiabilmente condotta da Giulietto Chiesa e dal suo ottimo gruppo di lavoro) sono venuto a sapere che il COSTO GIORNALIERO per la sola Italia, di tutte queste basi è circa 72 MILIONI di EURO (che quivale ad un peso annuo per le NOSTRE tasche di quasi 26 MILIARDI e 280 MILIONI di EURO). Vedi link:   


Non solo, il fantoccio americanofilo Mattew Renzie vuol portare tale spesa a 100 MILIONI al GIORNO che equivarrà a 36 MILIARDI e 600 MILIONI di euro all’anno: che cosa ne pensano i soloni moralisti di tutti gli schieramenti di questo SPRECO che serve solo a finanziare la GUERRA per PROCURA degli USA al RESTO del MONDO? 
Un qualcosa che non potrà far altro che aumentare il già stratosferico, per quanto falso e detestabile, DEBITO PUBBLICO, sottraendo, tra l’altro, preziose risorse necessarie per la vita quotidiana degli italiani,  costringendoli a pagare tasse ancora maggiori quelle insopportabilmente alte che già pagano…

Gesù scaccia gli usurai dal tempio



Potremmo andare vicino alle basi ed alle ambasciate statunitensi con cartelli dl tipo:

NO NATO, NO WAR!
YANKEES GO HOME, and DO NOT FORGET YOUR NUKES!

(Traduzione: Non vogliamo la NATO, Non vogliamo la GUERRA!
Americani, tornatevene a casa e  non dimenticate i vostri ordigni nucleari!)


 USA, storia di sangue, violenza e guerra

Post più popolari

Lettori fissi

Powered by Blogger.