martedì 23 settembre 2014
Alle ore 18:00 si svolgerà nei locali dlla Fattoria Petrillo, via Fratte, 4 - Lapio (AV)




se vieni da lontano c'è  POSSIBILITA'  DI PERNOTTAMENTO.    PENSACI  E - SE RITIENI -  PRENOTA  !

AVVISO IMPORTANTE AI PARTECIPANTI AL CONVEGNO DEL 27 Settembre 2014 a Lapio 

(Av) : Per la cena, si accettano prenotazioni al 346 / 7056221.


Inoltre,  chi volesse per personali esigenze fermarsi per pernottare, può rivolgersi ai  seguenti B&B:

1) "Il Tiglio" - Lapio (av), tel.338 /718488 /
2) "Il Campanaro" - Taurasi (Av) tel. 338 /5234241 - 0827 / 74101 /
3) "Stanze Don Gesualdo" - Taurasi (Av) tel. 340 /1527737 - 0827 /74085.

I posti non sono moltissimi, pertanto si consiglia di organizzarsi a tempo...
Arrivederci Briganti!

 

        Come raggiungere Lapio anche  SENZA Navigatore
                

NAPOLI >>>>AUTOSTRADA "A 16" 
OVEST.   Usciti dal Casello, percorrere il senso obbligato verso destra, dopo
>>>>> proseguire fino al Casello di AVELLINO 

poco c'è una ROTONDA, percorrerla tutta e quindi immettersi nel senso inverso dal quale si proveniva.  
Seguire subito dopo le INDICAZIONI "Paternopoli,
Chiusano, San Mango sul Calore, Castelvetere, Montemarano OFANTINA.  Una volta su questa, 
>>>>>percorrerla per circa 8/9 KM.  
 Poi si incontra un bivio : A Sinistra
indica MONTEMARANO, MONTELLA, LIONI, BAGNOLI ecc....
A DESTRA CASTELVETERE, SAN
MANGO, PATERNOPOLI, CHIUSANO ecc....
SVOLTARE A DESTRA !!!
e percorrere la strada per circa 6/7 km...
dopo di che, prima di una piccola galleria, ci si trova innanzi a delle indicazioni verso sinistra : CHIUSANO DI
SAN DOMENICO, MONTEFALCIONE, LAPIO.  
Svoltare quindi a SINISTRA, 
superare una rotonda, dopo della quale andare sulla sinistra seguendo la freccia per >>>>
MONTEFALCIONE.  Dopo una serie di curve in discesa, ci si trova su di un
rettilinio e dopo un km circa ad un bivio : MONTEFALCIONE A SINISTRA - LAPIO A DESTRA. 
ANDARE PER LAPIO A DESTRA, percorrere ancora circa 4/5 km e ci si trova al Centro di Lapio
L'appuntamento di riferimento, è fissato innanzi al Municipio
di Lapio per le 17,30.....      Saluti,   Gennaro.
.  
domenica 21 settembre 2014


Napoli, 21/09/2014

Finalmente si sono scoperti i paesi dell’Europa Centrale.
Poche settimane dopo che l’Italia ha dichiarato finiti i soldi per l’Operazione Mare Nostrum, iniziata per fronteggiare la marea crescente di immigrati (anche clandestini) che ci invade, ed ha chiesto il finanziamento con fondi comunitari dell’operazione Frontex, oltre ovviamente al contributo di TUTTI i paesi europei per il rispetto del giusto concetto dell’accoglienza ai profughi delle zone di guerra, ai perseguitati politici, agli svantaggiati delle sacche di povertà, ecco che Germania ed Austria chiudono le porte (e, soprattutto, il borsellino). “Basta immigrati!” strepitano la culona tedesca, Angela Merkel, ed il presidente austriaco, Heinz Fischer.
effetti della UE sull’immigrazione
Se di fronte alla prima, vera difficoltà, l’UE ci lascia soli a regolamentare la frontiera sud dell’Europa, uno sbrigativo “fatti vostri”, che senso ha rimanere vincolati ad obblighi (pesanti, sia economicamente sia politicamente) senaa poter chiedere qualche aiuto, qualche vantaggio, insomma la PARITA’ di diritti e doveri con gli altri partner di questo continente?

 Meglio allora staccare un po’ la spina, per potersi muovere agevolmente: finalmente stampare la propria moneta da STATO SOVRANO (in modo da aiutare le imprese e le famiglie, oltre ad abbattere il DEBITO PUBBLICO), poter stilare il DPF (Documento di Programmazione Economica e Finanziaria) e la relativa POLITICA INDUSTRIALE, rifare l’IRI (Istituto di Ricostruzione Industriale) che ne abbiamo bisogno come se fossimo usciti da una guerra, abbassare le tasse a MASSIMO il 20% (come la Croazia, vero stato sovrano) per rimettere in piedi le imprese ed il mercato del lavoro.

Matteo, lupo travestito da agnello
A proposito, Matteo, cosa dicevi: non è possibile che vi siano dei lavoratori svantaggiati che NON hanno la tutela dell’art. 18, solo perché non sono impiegati in un’azienda con più di 15 dipendenti? Ed allora perché, invece di ESTENDERLO A TUTTI, lo vuoi levare agli altri? Forse sei CONTRO I DIRITTI DELLE MINORANZE? Mi sa che stai diventanto anche un po’ demente, oltre che bugiardello… oppure stai pure tu per levare la maschera, servo delle banche?


politici camerieri dei banchieri
Mi sa che dovremo pensar seriamente alla secessione, al Sud, come stava per fare la Scozia. Ma lì, tra le persone anziane, che si informano solo con TV, radio e giornali ha vinto la propaganda terroristica, “se vi separate, vi colpirà sfracello economico”; i giovani, invece, che accedono ad internet, erano meno bersagliati dalle false notizie e volevano separarsi…
Speriamo che presto i popoli possano riprendere il proprio destino nelle proprie mani menre ora è ostaggio delle oligarchie economico-finanziarie dei banksters internazionali.


propaganda televisiva

Un ultimo appunto: venerdì scorso due imbecilli/ignoranti che lavorano nella mia stessa azienda hanno avuto il coraggio di dire che io “non ho senso civico” poiché ho ribadiro che non siamo in democrazia, in quanto quella parola non significa solo andare a votare ma almeno quello: nella nostra situazione, con tre governi autoritari di fila (Monti, Letta e Renzi, chiamati a reggere il paese senza l’imprimatur del coto politico), non siamo certo nelle condizioni enunciate nell’art. 70 delle Costituzione. È un colpo di stato permanente, contro cui il nostro popolo non è attrezzato adeguatamente, sotto l’aspetto culturale, per poter decifrare la realtà, al di là della propaganda che ci bombarda non solo attraverso la TV .



martedì 2 settembre 2014


Napoli, 02/09/2014

Piccola premessa: questo periodo di agosto è stato molto più pieno di quanto mi aspettassi, perciò non ho scritto quanto avrei voluto. Spero in seguito di essere più assiduo.

Torno a bomba con i numeri, che non tradiscono mai chi li accosta con rispetto, la giusta considerazione, senza fastidio come quel ebetino, parolaio, buffone del presidente del consiglio, “Silvio” Renzi il quale, terzo capo di governo golpista dopo Silvio Monti e Silvio Letta, sta mantenendo la tradizione delle gaffe con “non mi interessano i numeri” senza rendersi conto che sono proprio i numeri che gli mancano, quelli che dovrebbero sovvertire la situazione di crisi costruita dai banksters.
A tal proposito, ripropongo quel che segue, prima delle proprietà del numero 71, che è una risposta molto semplice ad un conoscente (anzi un gruppo) che chiedeva che cos’è il signoraggio, oggi.
  
Le BANCHE PRIVATE ITALIANE ci sottraggono (cioè al POPOLO), solo per SIGNORAGGIO PRIMARIO (almeno dal gennaio 2002, anno di entrata in circolazione del maledtto euro), ogni anno circa 10'000 MILIARDI €, con cui realizzanno profitti per circa 1'520 MILIARDi di € sui quali NON pagano un centesimo perché nascondo tali profitti nelle FONDAZIONI bancarie (le quali sono “configurate” come ONLUS anche s non si capisce che tipo di servizio rendano alla comunità tranne la funzione di CASSAFORTE delle banche, di cui sono proprietarie). Tale evasione, s consideramo un’aliquota di circa il 27% (come quella che grava sullo stipendio o sulla pensione media) darebbe un gettito di circa 380 MILIARDI di € all’anno.

Ricordo che il signoraggio primario non è il 3%, come dice quell’ignorante/stupido (o colluso, nel caso peggiore) di LeFou! ad esempio dal blog http://lefoureloaded.blogspot.it/ , oppure nei suoi video pieni di inesattezze ma TUTTO il CAPITALE che stampano ILLEGALMENTE le banche PRIVATE, a cui si somma l’INTERESSE.

Infatti le banche private, per darci la carta colorata NON GARANTITA da ALCUNCHE’ che spacciano per danaro del “popolo sovrano” (come dei veri e propri FALSARI) pretendo in cambio dei TITOLI di STATO VALIDI (cioè PAGABILI AL PORTATORE). Secondo uno SCHEMA SEMPLIFICATIVO (perché di titoli ce ne sono tanti, a 3 mesi a, 6 mesi, ad 1 anno, a 2, etc, fino a 30 anni) che illustro in seguito:

Stipendio/
/pensione (€)
Titolo chiesto in cambio (dalla banca centrale) e periodo di scadenza
Tasso d’interesse annuo
Debito Pubblico (cioè dell’INTERO POPOLO) complessivo al termine del periodo (€)
1'000
BOT ad 1 anno
4,25%
1’044
1'000
BTP a 30 anni
5%
3’920

Detto in breve, i politici ci fanno accettare che, per avere il nostro sacrosanto stipendio (cioè la nostra pensione) LORO diano IN CAMBIO alle BANCHE PRIVATE dei TITOLI (questa è una bugia che dice il fantomatico LeFou!, le banche CENTRALI NON sono PUBBLICHE ma PRIVATE), cioè noi quando accettiamo la carta colorata (che NON ha valore intrinseco, altra bugia di Lefou!) andiamo ad incrementare il DEBITO PUBBLICO, perchè NON SOLO quei 1'000 non li abbiamo più (uno deve pur vivere), MA ANCHE nel caso migliore, dopo un anno, dovremmo RESTITUIRE 1'044 € e, nel caso peggiore, dopo 30 anni, la restituzione salirebbe a 3'920 €.

Quindi il signoraggio preteso dalle banche NON è quel 3% (altra bugia di Lefou!) ma va dal 104% al 392%... (ovviamente al posto di quei puntini vi sono titoli a 3 mesi, a 6 mesi, a 2, a 3, a 4, a 5, a 7, a 10, a 15, a 30 anni)

Una cosa a cui LeFou! NON risponde é: se pure avessimo conservato quei soldi di stipendio/pensione, da dove dovremmo prendere i 44 € di interesse dopo un anno oppure i 2'920 € di interessi dopo 30 anni?
NON possiamo trovarli da NESSUNA parte perchè NON sono MAI stati emessi!
Questa mancanza di risposta è attribuibile solo a due cause: o Lefou! è un IGNORANTE abissale (lui che dice di aver BENE studiato la cosa) OPPURE è un GRAN FIGLIO di MIG...TA che mente sapendo di mentire.
Tertium non datur!

Se vi volete toglire lo sfizio di verificare, andate a mettere i numeri della tabella su un calcolatore di INTERESSI COMPOSTI (sarebbe l'ANATOCISMO, altra forma di signoraggio, che è pure illegale) per esempio sul sito:
 http://www.dossier.net/utilities/interessecomposto/

Infatti, come se non bastasse sempre le BANCHE PRIVATE ogni GIORNO ci sotraggono 2 miliardi di € per ANTICIPI sul MASSIMO SCOPERTO (NON dovuti), ANATOCISMO (interessi sugli interessi, ricalcolati OGNI TRE MESI invece che UNA VOLTA ALL’ANNO), e RITARDATI PAGAMENTI delle SOMME DOVUTE. 
Fanno qualcosa come 730 miliardi all’anno, RUBATI a NOI….

Il compianto Savino FRIGIOLA tra le altre cose disse: "Fermiamo la FABBRICA del DEBITO!" ma è andato avanti prematuramente... e lui diceva che il DEBITO pubblico NON è un VERO debito ma un CREDITO che andrebbe distribuito in parti uguali a TUTTI gli italiani... 

Se c'è qualche errore, fatemelo sapere, cortesemente (ma non da Lefou!, vi prego...).
Poi se volete, vi mando anche gli ALTRI TIPI di signoraggio...
Tanti saluti a tutti.
AlexFocus
Fine Premessa
___------------------________--------------------_____________________-

Proprietà del Numero 71

Simbolismo

·         Principio dell'individualità, 1, che finisce il suo ciclo completo di evoluzione, 70, avendo raggiunto la perfezione: 7+ 1= 8.

Generale

·         Nella Cabala e nell’Induismo, nelle suddivisioni di un "Mahâ Kalpa" (la durata di una eternità) 71 "Mahâ Yougas" forma il periodo di 1 "Manou."
·         Secondo una vecchia credenza indiana, la vita e la regalità di uno "Indra" durano 71 eoni.
·         E’ all'età di 71 anni che il filosofo greco Socrate è morto.
L’elemento di numero atomico 71 è il lutezio (anche lutecio) il cui simbolo è Lu; ultimo del gruppo dei lantanidi (anche dette “terre rare”); esso si trova di solito mescolato all'ittrio e si si impiega in lega con altri metalli, ma anche come catalizzatore di diversi processi chimici. Il lutezio, trivalente, ha aspetto bianco-argentato, resiste alla corrosione ed è abbastanza stabile in aria; esso è il più pesante del suo gruppo; a causa del suo costo elevato, se lo si  vuol preparazione in grande quantità, ha scarsi usi commerciali.

Post più popolari

Blog Archive

Lettori fissi

Powered by Blogger.