lunedì 31 dicembre 2012


Napoli, 31/12/2012

Per finire in bellezza, un altro numero, con riferimenti generali, alla religione ed al simbolismo.
Questa mia serie in italiano prende ispirazione dalle pagine di un sito non più esistente http://pages.globetrotter.net/sdesr/nu1.htm. Tutto è perfettibile, quindi se vi sono delle osservazioni vi prego di segnalarle nei commenti oppure all’email: alexfocus@alice.it .
Nel frattempo auguro a tutti un felice anno nuovo nel 2013.

Proprietà del numero 36


Simbolismo

·         Secondo R. Allendy, è il rapporto tra il Karma individuale, 6, l'organizzazione dell'Universo, 30, e la solidarietà cosmica che ne risulta nei cicli naturali.
·         Numero dell'iniziazione, J. Boehme (o Böhme) lo associa col "mondo angelico" perchè è la somma degli otto primi numeri (1+2+3+4+5+6+7+8=36). In altre parole è il numero del cielo.
·         Rappresenta il diavolo o Satana, così come qualunque personificazione del male.

Bibbia

·         La Rivelazione di s. Giovanni contiene 36 visioni.
·         Le tre serie di dodici tazze offerte per la consacrazione dell'altare [in “cattolichese” è il rito di “dedicazione” dell’altare attraverso “doni” che l’assemblea porge all’ecclesia].  (Nb 7,84)

Generale

·         Ci sarebbero stati 36 antipapi nella storia della Chiesa cattolica. Altre fonti parlano piuttosto di 37 o 39.
·         Secondo le visioni di Ann-Catherine Emmerich, durante la crocifissione di Gesù, i carnefici conficcarono i quattro [non erano 3?] chiodi con 36 colpi di martello.
·         E’ il numero di anni dalla crocifissione di Gesù-Cristo dopo i quali s. Paolo fu condannato a morte.


Secondo Basilide Gnostico, il mondo intermedio tra l'Archetipo ipercosmico e la nostra terra (il collegamento reale della solidarietà cosmica) aveva 36 piani, ciascuno governato da un "Arconte".
Basilide era un maestro religioso dello gnosticismo cristiano primitivo; attivo ad Alessandria d'Egitto, fu discepolo di Menandro. Si ritiene che abbia scritto oltre due dozzine di libri di commento sui vangeli, oggi perduti, intitolati Exegetica, cosa che lo individua come uno dei più antichi commentatori dei vangeli. Solo alcuni frammenti dei suoi lavori si sono conservati, per il resto le sue idee sono note solo attraverso le confutazioni fatte dai suoi nemici.
·         La Bibbia, edizione protestante, contiene in totale 66 libri e si ritiene che sia stato scritto da 36 autori diversi che erano re, contadini, meccanici, scienziati, avvocati, generali, pescatori, pastori, preti, esattori delle tasse, dottori od altri.
·         Nell'Apocalisse di Mosé, a riguardo della vita di Adamo ed Eva, si dice che, dopo che erano stati espulsi del Paradiso, Adamo ed Eva scelsero di fare penitenza così Dio ebbe pietà loro. Si erano accordati che Eva rimanesse 36 giorni nell'acqua del Tigri in silenzio e che Adamo avrebbe passato 40 giorni immerso nel Giordano a digiuno.


Secondo Henri Maspero [sinologo francese, 15 Dicembre 1882 – 17 Marzo 1945], è una delle coordinate astronomiche di Lo-Yang, la vecchia capitale imperiale (cioè sessanta e dodici diviso due) essendo l'altra cinquantaquattro.


·         Età che aveva Gautama Buddha quando scoprì se stesso in una delle sue estasi.
·         Maometto aveva 36 anni quando fu ricostruita la "Kaabah" (santuario della Mecca) che era stata in parte bruciata. E’ lui che ha posato la pietra nera.
·         La Legge scritta nei Rotoli del Tempio delle scritture della biblioteca di Qumran specificava che il re doveva avere un comitato di 36 membri (12 principi, 12 preti e 12 leviti) che sedeva con lui per il giudizio e l'istruzione.
·         Alcuni astrologi ammettono cicli di 36 anni alla fine dei quali le varie influenze planetarie si combinano in un modo simile.


Secondo lo storico Diodoro Siculo (Agyrion, 90 a.C. – 27 a.C., autore della Bibliotheca historica, imponente opera di storia universale) il faraone Sesostri divise l’Egitto in 36 Province.


·         Gli storici hanno osservato che alcuni eventi particolari si sono ripetuti nella storia con multipli di 36 anni, come le inondazioni di Parigi nel 1658, 1802 e 1910.
·         E’ all'età di 36 anni che san Giuseppe avrebbe preso per moglie la Vergine Maria, secondo Edgar Cayce.
·         Gli gnostici egiziani consideravano pieni di poteri divini i 36 decani dello Zodiaco astrologico; essendo un decano lo spazio coperto dal sole in dieci giorni.
·         L'astrologia cinese conta 36 stelle benefiche e 72 stelle malefiche, la loro somma dà il numero sacro 108.
·         Il quadrato magico che usa i primi trentasei numeri è associato al sole e ha per somma 111. Si può costruire con aiuto dello strumento sul seguente link: http://www.marcosroom.it/Didatticando/Tra_I_Numeri/quadrati_magici_storia_trucchi_giochi.aspx
·         E’ il numero del Grande Quaternario dei pitagorici, ottenuto dalla somma dei primi quattro numeri dispari, 1+ 3+ 5+ 7= 16, ed i primi quattro numeri pari, 2+ 4+ 6+ 8= 20. Anche: 36= 11+ 21+ 31.
·         La somma dei numeri 1 a 36 dà 666, il numero della Bestia nella Rivelazione.
·         L’elemento chimico di numero atomico 36 è il gas nobile Kripton (simbolo Kr), incolore, presente nell'atmosfera. Si usa insieme ad altri gas inerti nelle lampade fluorescenti. Esso è chimicamente inerte, ma forma alcuni composti insieme al fluoro.

Gematria

·         Il valore numerico di parole israelitiche AEL (che significa “tenda” o “tabernacolo”), AIKE (che significa "come?"), ALE (che significa “maledire”), BDL (che significa “separare”), ELA (che significa “rimuovere”), e VIDVI (che significa “confessione”), calcolato secondo le regole della gematria, è 36.

Ricorrenze

·         Il numero 36 è usato 2 volte nella Bibbia.
·         La parola “bestia” è usata 36 volte nella Rivelazione, il nome “Satana”, 36 volte nel NT e la parola “fede”, 36 volte nell'OT. La parola “caduta” è usata 36 volte nella Bibbia. Nel NRSV la parola “diavolo” è usata 36 volte, e la parola “Satana”, 36 volte nel NT.
martedì 25 dicembre 2012


Napoli, 25/12/2012

Cosa salta all’occhio guardando la seguente cartina sinottica delle temperature in Europa, tratta da http://www.meteo-online.it/cartiso.htm

Isobare e temperature in europa il 25 dicembre 2012, alle 12:30

Se si ascoltano/guardano le condizioni climatiche su un qualunque telegiornale, si rileva che, mentre in Russia si sono verificate temperature anche di -60°C (con molti morti), in Germania vi sono valori anche di 20°C (più che in primavera).
80 gradi di differenza non sono ammissibili, nello stesso giorno, in zone che si trovano quasi sullo stesso parallelo.
Io ritengo, ovviamente è un’intuizione personale, che sia in corso un attacco climatico attraverso HAARP alla nazione che si è opposta all’attacco a Siria ed Iran e che, coerentemente ai suoi principi, prima ha fornito agli iraniani la tecnologia per catturare i droni USA e poi ha aiutato Assad a trasformare Damasco in una trappola mortale  per i terroristi armati dagli anglofoni.
Spero che Putini ed i fratelli del popolo russo non si facciano piegare da queste grandi sofferenze. Io prego per loro.
È vicino, forse, il momento della resa dei conti con gli adoratori del vitello d’oro: torna presto, Gesù!
AlexFocus
        
giovedì 20 dicembre 2012

Napoli, 20/12/2012

Oggi ho mandato alla mia mailing list una missiva elettronica con il seguente testo e che voglio condividere con chi legge il mio diario.
__-----------------________----------------_________--------

Qualche malfidente dà ad intendere che io parli solo di brutte notizie (in realtà quando accenno a problemi, spesso indico anche la soluzione ma questo alle piccole menti appare secondario, infatti "il volgo dà il potere a chi gli regala illusioni mentre incarcera chi quelle illusioni vuol distruggere", non ricordo chi l'ha scritto)

Ciò detto, passo all'elenco delle buone notizie (a mio modesto parere):
  1. il governo Monti è, praticamente, decaduto e quel p..co traditore di Napolitano, suo malgrado, dovrà nominare un altro esecutivo (questa volta almeno eletto dal popolo)
  2. il 21 dicembe 2012 non è la fine del mondo ma solo il termine del periodo di 99 anni concesso al cartello delle banche private per strappare la sovranità ai popoli (vedi http://www.forexinfo.it/Bilderberg-a-Roma-e-fine-della)
  3. forse già nei primi mesi del 2013 sarà istituita, grazie all'indefesso lavoro di Luigi PELUSO, il più giovane tributarista italiano, la Banca Regionale Campana (sul modello di quelle attive nei Lander tedeschi) che non farà speculazioni finanziarie ma solo microcredito: una boccata di  ossigeno per la nostra asfittica economia (vedi articolo su "Il denaro" http://denaro.it/blog/2012/12/15/nuovo-sistema-bancario-al-via-modello-tedesco-per-la-regione/)
  4. Un ammiraglio francese (non un black bloc, un anarchico, un antiglobalista) ha dichiarato: "Basta con la NATO, se l'Europa vuole smettere di essere un vassallo degli USA" (vedi l'articolo su http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&view=article&id=212584:basta-con-la-nato-revue-defense-nationale&catid=176:worldwide&Itemid=100018 , dove si trova un elenco, parziale, di cattive azioni ad interesse fondamentalmente statunitense (al più britannico) in cui l'Europa si è trovata, suo malgrado, coinvolta.

5.     Derivati, le quattro banche estere (Deutsche Bank, Depfa Bank, Ubs e Jp Morgan ) condannate per truffa al Comune di Milano, a causa della vendita di subprime o titoli cosiddetti "tossici" (vedi http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_dicembre_19/derivati-condanna-banche-estere-truffa-comune-milano-albertini-moratti-2113235102358.shtml). Tra i condannati Gaetano Bassolino, il figlio dell'ex-sindaco di Napoli Antonio: non tutti i potenti possono impunemente fare di noi carne da macello... E questo è solo l'inizio: in Italia sono state depositate centinaia di denunce contro il golpe finanziario (perpetrato fin dal 1992, col "bacio della pantofola" a bordo del Britannia) da parte di presidenti del consiglio, presidenti della repubblica, capi di governo, ministri dell'economia e delle finanze, dell'industria, grand commis di stato, sottosegretari, etc.. Ahh, che soddisfazione!! 

Allora abbiamo (sottinteso "noi persone intelligenti, fondamentalmente animate da buoni sentimenti, legalmente oneste e senza complicità nemmeno intellettuali con i poteri filoamericani, massonici e sionisti") cinque buoni motivi per festeggiare un bel periodo di ferie natalizie, con la speranza in un futuro migliore.
Prosit! e ad majora!
 
AlexFocus
 

domenica 16 dicembre 2012


Napoli, 16/12/2012

Premetto che non sono un filosofo, né ho nel mio bagaglio una solida istruzione umanistica, però sono curioso, osservo, ragiono, mi fido delle mie percezioni (anche a dispetto di ponderose elucubrazioni dei nostri maistre a penser, i cosiddetti “intellettuali”, che ci dicono come dobbiamo comportarci, parlare, pensare persino).

 
Sono partito da una pubblicità molto evocativa, un’ostrica tra le cui valve, all’estremità,  è stretta una perla (sembra quasi una mano che porga il suo frutto…) e che mi ha ricordato il comportamento ipocrita della maggior parte dei capi (o di coloro che aspirano ad esserlo).
La nostra società premia (puchè si disponga di una solida raccomandazione):
·        la passività,
·        la sottomissione al potere,
·        la mancanza di curiosità,
·        la vigliaccheria (forti coi deboli e deboli coi forti, un chiaro esempio Mario Monti che ha tartassato gli italiani come evasori meno i più grossi, le banche, che hanno evaso nei soli ultimi 11 anni dall’introduzione dell’euro, ben 15'200 miliardi di utili, nascosti nelle fondazioni bancarie: se avessero pagato tasse come noi, circa al 28% dovrebbero dare allo Stato ben 4'180 miliardi di euro. Cioè NON esisterebbe DEBITO PUBBLICO e NON si dovrebbe toccare lo STATO SOCIALE!!),
·        la crudeltà gratuita,
·        anche il travisamento della storia,
·        la banalità,
·        il conformismo,
·        la prepotenza,
·        il tradimento degli ideali e delle persone,
·        la rinnegazione dei veri progressi,
·        l’incapacità di riconoscere gli sbagli e di uscire da situazioni "impossibili" (ricordate il categorico meme “Non si torna indietro” come se si volesse andare a ritroso nel tempo, invece che da strade sbagliate, da vicoli ciechi?),
·        l’avidità,
·        la paura,
·        la mancanza di spiritualità,
·        la rigidità intellettuale,
·        l’omertà,
·        l’acriticità (cioè la mancanza di spirito critico),
·        l’arroganza,
·        la presunzione,
·        la volgarità,
·        l’autoritarismo (cioè l’esercizio del potere per il potere),
·        la truffa,
·        il crimine contro l’umanità (ricordate il Nobel "a preventivo" per la “pace” ad Obama, prima che egli facesse alcunché di pacifico, anzi, intensificando le azioni di guerra contro i civili in tutto il mondo, senza chiudere l’inferno di Guantanamo, senza denuclearizzare unilateralmente le sue ingenti testate che si trovano anche sul nostro territorio, senza promuovere la fine dell’invasione UK-USA di tante nazioni nel mondo, compresa l’Italia),
·        la falsità,
·        l’ipocrisia
·        l’insensibilità
·        la mancanza di empatia


lacrima del coccodrillo Barack Hussein Obama

Obama, “mirabile” sensibilità, durante la commemorazione per l’uccisione dei bambini in Connecticut, si interrompe con un singulto e caccia la lacrimuccia (ricordate, come la ministra “riscaldata” Elsa Fornero quando annunciò i tremendi tagli allo stato sociale?) ma è lo stesso che “dimentica” le stragi (UK-USA) nel mondo in nome degli “interessi americani” (cioè soldi comunque fatti, pura etica protestante, a danno delle popolazioni “altre”). Milioni di persone nel mondo hanno fatto una brutta fine perché i Grassi Banchieri si abboffassero ancora di più, ed i camerieri politicastri, sindacalisti, giornalisti e culturame vario potessero svolgere il loro indegno ruolo di copertura mediatica.   

Grillo con lo sguardo allucinato, spaventato 
da Alba Dorata greca
Grillo ha avvisato che senza di lui ed il suo movimento poi arrivano i “nazisti” col “passo dell’oca” che “non stanno lì a guardare per il sottile”, a “farsi domande sul regolamento”. Ma qual è il “devastante” comportamento degli esponenti della destra in Europa che il Beppe nazionale tanto teme?

Esaminiamo, ad esempio quello del partito greco Alba Dorata, i cui capi politici devolvono il proprio stipendio di parlamentari per distribuire, nelle strade, generi alimentari ai loro concittadini indigenti. Sarebbero capaci i nostri politicanti di mestiere di fare, di parlare o almeno di pensare una cosa del genere? Quelli che hanno generato, coccolato, difeso a spada tratta i Lusi, i Penati, i Fiorito?
Non ci credo nemmeno se lo vedo!
Mah, forse non ne sarebbero capaci nemmeno Beppe ed i suoi…

A proposito, il giovane killer della scuola americana era affetto autismo e le analisi epidemiologiche hanno mostrato quanto le vaccinazioni abbiano, come effetto collaterale in alcuni casi, proprio l’autismo. Non dimentichiamo che tra i maggiori sponsor dell’ “abbronzato” ci sono proprio le grosse case farmaceutiche (cosiddette “Big Pharma”): forse qualche colpa inconfessabile (sai quali affari sporchi fanno le case produttrici di farmaci…) ha dato un bel morso alla coscienza, Barackino birichino!?
Dai, Beppe, dicci chi sono i nazi che fanno fare "giacomo giacomo" alle tue gambine: forse le truppe UK-USA, mandate sul suolo italico (in particolare nel Sud) per sedare la ribellione degli italiani costretti ad accettare un modello di società come il SocIng di orwelliana memoria?
Vostro
AlexFocus

Post più popolari

Blog Archive

Lettori fissi

Powered by Blogger.