giovedì 20 dicembre 2012

Napoli, 20/12/2012

Oggi ho mandato alla mia mailing list una missiva elettronica con il seguente testo e che voglio condividere con chi legge il mio diario.
__-----------------________----------------_________--------

Qualche malfidente dà ad intendere che io parli solo di brutte notizie (in realtà quando accenno a problemi, spesso indico anche la soluzione ma questo alle piccole menti appare secondario, infatti "il volgo dà il potere a chi gli regala illusioni mentre incarcera chi quelle illusioni vuol distruggere", non ricordo chi l'ha scritto)

Ciò detto, passo all'elenco delle buone notizie (a mio modesto parere):
  1. il governo Monti è, praticamente, decaduto e quel p..co traditore di Napolitano, suo malgrado, dovrà nominare un altro esecutivo (questa volta almeno eletto dal popolo)
  2. il 21 dicembe 2012 non è la fine del mondo ma solo il termine del periodo di 99 anni concesso al cartello delle banche private per strappare la sovranità ai popoli (vedi http://www.forexinfo.it/Bilderberg-a-Roma-e-fine-della)
  3. forse già nei primi mesi del 2013 sarà istituita, grazie all'indefesso lavoro di Luigi PELUSO, il più giovane tributarista italiano, la Banca Regionale Campana (sul modello di quelle attive nei Lander tedeschi) che non farà speculazioni finanziarie ma solo microcredito: una boccata di  ossigeno per la nostra asfittica economia (vedi articolo su "Il denaro" http://denaro.it/blog/2012/12/15/nuovo-sistema-bancario-al-via-modello-tedesco-per-la-regione/)
  4. Un ammiraglio francese (non un black bloc, un anarchico, un antiglobalista) ha dichiarato: "Basta con la NATO, se l'Europa vuole smettere di essere un vassallo degli USA" (vedi l'articolo su http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&view=article&id=212584:basta-con-la-nato-revue-defense-nationale&catid=176:worldwide&Itemid=100018 , dove si trova un elenco, parziale, di cattive azioni ad interesse fondamentalmente statunitense (al più britannico) in cui l'Europa si è trovata, suo malgrado, coinvolta.

5.     Derivati, le quattro banche estere (Deutsche Bank, Depfa Bank, Ubs e Jp Morgan ) condannate per truffa al Comune di Milano, a causa della vendita di subprime o titoli cosiddetti "tossici" (vedi http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_dicembre_19/derivati-condanna-banche-estere-truffa-comune-milano-albertini-moratti-2113235102358.shtml). Tra i condannati Gaetano Bassolino, il figlio dell'ex-sindaco di Napoli Antonio: non tutti i potenti possono impunemente fare di noi carne da macello... E questo è solo l'inizio: in Italia sono state depositate centinaia di denunce contro il golpe finanziario (perpetrato fin dal 1992, col "bacio della pantofola" a bordo del Britannia) da parte di presidenti del consiglio, presidenti della repubblica, capi di governo, ministri dell'economia e delle finanze, dell'industria, grand commis di stato, sottosegretari, etc.. Ahh, che soddisfazione!! 

Allora abbiamo (sottinteso "noi persone intelligenti, fondamentalmente animate da buoni sentimenti, legalmente oneste e senza complicità nemmeno intellettuali con i poteri filoamericani, massonici e sionisti") cinque buoni motivi per festeggiare un bel periodo di ferie natalizie, con la speranza in un futuro migliore.
Prosit! e ad majora!
 
AlexFocus
 

0 commenti:

Post più popolari

Blog Archive

Lettori fissi

Powered by Blogger.