domenica 30 giugno 2019
 






Immagine: Vergine di Akita e suor Agnes Sasagawa
 
Nel 1973, ad Akita in Giappone, la Vergine Maria apparve a Sorella Agnes Sasagawa e da quel giorno ella ha ricevuto messaggi quotidiani in quelle apparizioni. La statua del suo convento, una copia esatta dell’immagine di Nostra Signora di tutte Nazioni, ha versato lacrime in 101 occasioni. Proprio come per le apparizioni di Amsterdam, i messaggi di Sorella Agnes si riferiscono alla Vergine Maria come redentore simile a Cristo. Un giorno il suo angelo custode le apparve con una Bibbia aperta. Quando Sorella Agnes riconobbe il passaggio del capitolo 3, verso 15 del libro della Genesi, l'angelo le spiegò:  "C'è un significato del numero 101. Significa che il peccato è entrato nel mondo attraverso una donna ed è attraverso una donna che verrà la salvezza. Lo zero tra i due 1, rappresenta il Dio eterno, essenza di tutta l’eternità fino all’eternità. Il primo 1 rappresenta Eva ed il secondo la Vergine Maria".  Il Padre Yasuda, il direttore spirituale di Sorella Agnes, ha commentato che questo passaggio della Genesi è considerato come il primo barlume della salvezza, la prima promessa di un Salvatore, fatto da Dio. Ed anche il primo verso della Bibbia che si riferisce alla Concezione Immacolata di Maria, che non è mai stata sotto il dominio di Satana.



 
 

 

Napoli, 30/06/2019

 

Proprietà del numero 100




Simbolismo

  • Numero che individualizza la parte di un tutto, che è anch’esso solo la parte di una totalità più grande.
  • Simbolismo del martirio, secondo sant’Agostino.
  • E la parte della parte, il microcosmo del macrocosmo, secondo R. Allendy. E’ anche l'individualità del microcosmo.

  
Questo numero corrisponde alla lettera ebraica "qoph" o “kuf” , ed al diciannovesimo mistero del Tarocco: il Sole, simbolo di individualità

  • Nella letteratura cristiana il numero 100 appare come simbolo della beatitudine celestiale.

Bibbia

  • Il centesimo agnello che è stato perso nella parabola di Gesù.  (Mt 18,12)

Nicodemo [dottore delle Legge, fariseo e membro del Sinedrio divenne, in base al racconto del Vangelo secondo Giovanni, uno dei discepoli di Gesù] ha portato una mistura di mirra ed aloe, del peso di cento libbre, per imbalsamare Gesù.  (Jn 19,39)

  • La centuplicazione è promessa a chi ha abbandonato tutto per il Nostro Dio.  (Mk 10,30)
  • Le quattordici epistole di S. Paolo hanno in tutto 100 capitoli.
  • Obadia [detto anche Abdia] ha salvato 100 profeti.  (1 K 18,4)
  • Saul promise sua figlia Merab in matrimonio a David se egli fosse tornato portando i prepuzi di 100 Filistei.  (1 S 18,25)
  • Se qualcuno accusa erroneamente una vergine di Israele pagherà 100 shekel d'argento.  (Dt 22,19)
  • Abramo aveva cento anni quando suo figlio Isacco nacque.  (Gn 21,5)

Generale

  • Cento soldati Romani scortarono Gesù durante la sua condanna quando attraversò la città per andare alla corte di Erode per poi ritornare da Pilato, secondo le visioni di Maria Valtorta. Questi stessi soldati lo scortarono di nuovo durante il trasporto della sua Croce fino al Golgota.
  • Secondo il Vangelo di Barnaba, capitolo 34, Adamo ed Eva piansero per 100 anni per il loro peccato dopo la loro caduta.
  • Nel Corano è menzionato che l'uomo e la donna, colpevoli di adulterio, riceveranno ciascuno 100 colpi di frusta.  (Corano XXIV, 2)
  • La costruzione della Grande Piramide è durata 100 anni, secondo Edgar Cayce.
  • Un’antica credenza indiana, che troviamo nel Dîghanikâya, mette in relazione il declino progressivo dell'uomo con la riduzione continua della durata della vita umana. Al periodo del primo Buddha, Vipassi, che fatto la sua apparizione  91 Kalpa fa (cioè 91 volte 4'320'000'000  di nostri anni mortali), la durata della vita umana era 80'000 anni; al secondo Buddha, Sikhi (cioè 31 Kalpa fa), 70'000 anni, e così via. Il settimo Buddha, Gautama, fa la sua apparizione quando la vita umana non è più di 100 anni, cioè ridotta al suo limite estremo.
  • Ai peruviani al tempo di Inti-Kapak (tra 32-esimo e 15-esimo secolo avanti J. C.) ciascun gruppo di 100 persone era comandato da un centurione o Pachaka, 100 Pachaka da un Hurango e 100 Hurango da un Hunno.
  • Vi erano 100 porte a Tebe, in Egitto, che venivano aperte il terzo di 300 giorni del vecchio anno.
  • Si dice che un Francescano, che era morto alcuni giorni prima, un giorno apparve (circondato da fiamme) al fratello Conrad di Offida che era in preghiera. Il morto implorò il confratello di alleviare, con le sue preghiere, le sofferenze che egli sopportava perchè, per alcuni peccati che aveva commesso, non aveva avuto il tempo di espiare sufficientemente e che soffriva dolori molto grandi nel Purgatorio. Il fratello Conrad recitò a memoria immediatamente per lui, un Pater col Requiem, ed il defunto, sentendo un grande sollievo, lo pregò di continuare, e quegli si affrettò a far questo. Questa anima, sentendo che le sue sofferenze erano diminuite, lo ha pregato nuovamente  di continuare poiché disse:  "la tua preghiera è molto potente per Dio." Allora il fratello Conrad ripetè fino a 100 volte il Pater, e la centesimo volta, al defunto furono terminati tutti i suoi dolori ed entrò nella gloria del Cielo.
  • In alcune sette occulte i numeri 1, 10 e 100 rappresentano "l'unità," o la "perfezione ordinale". Così i membri di queste comunità sarebbero divisi in gruppi di 100, ciascuno dei gruppi supervisionato da un comitato di 10 persone, anche questi ultimi essendo sottoposti ad un capo. Questa struttura gerarchica di comando è ripetuta tutte le volte che sia necessario, a seconda del numero totale di membri della comunità.
  • La Divina Commedia di D(ur)ante Alighieri, che si considera sia stato un grande iniziato, comprende in tutto 100 canti di cui 33 sono dedicato al Purgatorio, 33 al Paradiso e 34 all'Inferno.
  • I cento occhi di Argo nella mitologia greca. Questo gigante poteva dormire tenendo sempre cinquanta occhi aperti. Hera l'aveva dedicato alla custodia della giovenca Io. Rimane sinonimo di un sorvegliante vigile.
  • Il secondo regno di Napoleone durò 100 giorni, dal 20 marzo al 22 giugno del 1815. Esso terminò con la sconfitta di Waterloo.

Gematria

  • Usando la tavola di corrispondenza A= 1, B= 2..., Z= 26, troviamo che, in francese, "Verbe de Dieu" (Parola di Dio) fornisce 100.
  • Il valore numerico delle parole israelitiche EMLKE (che significa “incoronazione”) e MNI (che significa “dio o divinità del destino”), fornisce 100 per ciascuna di esse.

Ricorrenze

  • Il numero 100 è usato 95 volte nella Bibbia.
  • Il numero 100 è usato 5 volte nel Corano.  (Corano II, 261, II, 263, VIII, 66, VIII, 67 e XXIV, 2)
  • La somma delle ricorrenze di tutti numeri della Bibbia che sono multipli di 6 dà 100 ed anche la somma delle ricorrenze di tutti numeri del Nuovo Testamento che sono multipli di 20 dà 100. Si ottiene di nuovo questo stesso risultato sommando le ricorrenze dei numeri del Nuovo Testamento che sono maggiori o uguali a 53.
  • Dio è indicato come “Il Più Alto” 100 volte nell'OT.

 
sabato 29 giugno 2019
Napoli, 30/06/2019
 

Proprietà del numero 99





Simbolismo


·        Esprime uno stato di perfezione realizzata, poichè è in relazione col numero della perfezione, 9.

·        Secondo Jöns Berzelius (famoso chimico svedese a cavallo tra il ‘700 e l’800), questo numero sarebbe l’equivalente dell'Oro, simbolo dello Spirito Puro.

Bibbia


·        Numero di agnelli lasciati dal buon pastore, nella parabola di Gesù, per andare cercare il centesimo che si era perso.  (Mt 18,12)

·        Età di Abramo quando Dio gli è apparso ed ha stipulato un'alleanza con lui.  (Gn 17,1)

Generale


·        Numero di grani del rosario musulmano.

·        I 99 nomi di Allah, secondo la religione islamica:  "quello che li avrà imparati entrerà nel paradiso". Il centesimo nome è ineffabile, appartiene al segreto di Dio, come il nome di YHWH, e sarà rivelato solo nel Cielo, benché gli eletti lo sentano alla loro morte.

·        Nel Corano, capitolo XXXVIII, verso 22, è scritto: "Certamente questo è mio fratello; ha novantanove agnelli e io ho un solo agnello; ma ha detto: assegnalo a lui, e ha prevalso contro me nella discussione."

·        Per i Buriati gli dei sono 99, divisi in buoni e cattivi e distribuiti in aree: 55 buoni nell'area di sud-ovest, e 44 cattivi nel nord-est. Questi due gruppi di dei lottano tra loro da un tempo lunghissimo. I Mongoli anche conoscevano 99 "tengri", ma né i Buriati né i Mongoli potevano dare precisazioni su questi dei, i cui nomi sono oscuri e senza origine.

·        Alcuni libri parlano delle società segrete precedenti alla loggia F.O.G.C.  (Franc-Masonic Order of the Gold Century, Ordine Frammassonico del Secolo d'Oro) sarebbe stata conosciuta anche come la 99-esima loggia. Si dice che queste 99 logge sarebbero state disseminate nel mondo e ciascuna di esse sarebbe stata composta di 99 membri. Ciascuna loggia sarebbe sotto la dominazione di un demone ed anche ciascun membro avrebbe il suo proprio demone. Questo demone aiuta la persona ad acquisire soldi e potere ma, in cambio, l'anima di questa persona è tenuta servire questo demone dopo la sua morte. Inoltre, ciascun anno, un membro è sacrificato al demone della loggia, dopo di che viene ammesso un membro nuovo. I membri delle 99 logge sarebbero anche capi molto influenti nell'economia e nella finanza e sarebbe più presenti oggi che non mai. Le logge di F.O.G.C. sarebbero delle peggiori che esistano.

·        Alcuni autori indicano la morte di Giovanni l'evangelista a 99 anni.

·    Fra le abbreviazioni usate in telegrafia e telefonia, e che è impiegata universalmente, c'è il numero 99 che ha per significato "tieniti fuori" [cioè “interrompi la trasmissione”, ovvero “end communication”].

Gematria


·        Il valore numerico delle parole israelitiche HVPE che significa “letto nuziale”, ed IDIGhE che significa “conoscenza” o “apprendimento”, è 99 per ciascuna di esse.

·        Valore numerico della parola “Amen” scritta in greco:

A
M
H
N
 
1
40
5
50
= 99

 

·        Charles Wessely [esperto di crittografia, a fine ‘800] mostrò che l'acronimo il quale usa le lettere greche Koppa [gematria=90] e Theta [gematria=9] che troviamo nelle iscrizioni cristiane, in greco e copto, è in realtà solo una maniera mistica per esprimere l'Amen poiché per entrambe le lingue l’acronimo ha come valore numerico 99.

Ricorrenze


·        Il numero 99 è usato 6 volte nella Bibbia.

·        Il numero 7 è usato 99 volte nel NT.

·        La parola “generazione” è usata 99 volte nell'VT e la parola “fiducia“, 99 volte nella Bibbia. La parola "preghiera" è usata 99 volte nel NT del NRSV.

 

Napoli, 29/06/2019

 

Proprietà del numero 98





Bibbia


·        Età di Elia quando è morto e quella dell'Arca di Dio (detta anche Arca dell’Alleanza, in pratica, una potente arma ed energia diretta) quando fu catturata dai Filistei.  (1 S 4,15-17). Ricordo che “Filistei” in arabo si scrive Philstim, che erano gli abitanti della Palestina: questo vale a contrastare le “moderne” ipotesi che NON ci fossero abitanti nelle terre illegalmente occupate dai coloni israeliani, prima dell’invasione inglese del 1948.


Gematria


·        Il valore numerico delle parole israelitiche “HSL” che significa “consumare” o “mangiare”, “TzH” che significa “brillante” o “vivido”, “TzDD” che significa “sostenere una causa” o “supplicare in favore di”, e “ZMNA” che significa “residenza o casa provvisoria”, ognuna delle quali dà 98 come valore gematrico.

Ricorrenze


·        Il numero 98 è usato 3 volte nella Bibbia.

·        Il numero 40 è usato 98 volte nella Bibbia.

 

 

Napoli, 29/06/2019
 
Proprietà del numero 97



Simbolismo


·        Simboleggia la Chiesa del Cristo.

Generale


 

s. Giacomo Minore
Età dell'apostolo Giacomo, il Minore, quando fu messo a morte. Era nell'anno 62 di Gesù Cristo. Nella raffigurazione si vede il bastone (con cui un lavandaio batteva i panni al fiume) che uccise s. Giacomo.
 

s. Epifanio
San Gerolamo ed sant’Epifanio sono d'accordo nel dire che lo stesso Salvatore, confidava nello zelo di Giacomo per la cura della Chiesa di Gerusalemme. E’ per rispondere a questo desiderio del loro Signore che gli apostoli hanno unto lui come primo vescovo di Gerusalemme. Ha dovuto dirigere questa Chiesa per tredici anni.

 
·        Il calendario Gregoriano è regolato per un periodo di 400 anni in cui ci sono 97 anni di salto.

·        E’ il numero totale di piramidi di varie taglie che c'è in Egitto.

Ricorrenze


·        La parola “chiesa” è usata 97 volte nella Bibbia, 97 volte nel NT.

Napoli, 29/06/2019

 

Proprietà del numero 96




Generale


 



Numero di petali dell'Ajna Chakra localizzato tra le due sopracciglia - 2 x 48. La sua localizzazione si trova circa nel terzo occhio (epifisi o ghiandola pineale)
 


 

Ricorrenze


·        Il numero 96 è usato 2 volte nella Bibbia.

·        La somma delle ricorrenze di tutti numeri del Nuovo Testamento che sono multipli di 8 dà 96.

·        Fra i 365 numeri diversi trovati nella Bibbia, 96 di loro sono numeri dispari, mentre gli altri 269 sono numeri pari.

Napoli, 29/06/2019

 

Proprietà del numero 95




Generale


 


 
Le 95 tesi di Martin Lutero (Nascita: 10 novembre 1483, Eisleben, Germania; Decesso: 18 febbraio 1546, Eisleben, Germania) contro la dottrina delle indulgenze esposte sul cancello della Chiesa di Wittenberg il 31 ottobre del 1517. E l'evento fondativo del Protestantesimo.
La didascalia dell’immagine si può tradurre come: “La vostra forza sorgerà dalla tranquillità e dalla speranza



 ·        La massa di Saturno è 95 volte quella della Terra.

Ricorrenze


·        Il numero 95 è usato 2 volte nella Bibbia.

·        Il numero 100 è usato 95 volte nella Bibbia.

·        Il verbo “perdonare” è usato 95 volte nella Bibbia - 77 volte nel VT e 18 volte nel NT.

Proprietà del numero 94




Simbolismo


·        Rappresenta la solidarietà cosmica, 90, esistente tra le creature nella creazione, 4, dall'osservanza della legge divina applicata, allo stesso tempo, nelle relazioni mutue ed nel meccanismo funzionale dell'universo, 2 x 47. Questa armonia universale essendo possibile grazie a Cristo, vivente nel cuore della sua creazione e delle sue creature, 9+4= 13.

·        Simboleggia la conoscenza e la saggezza divina acquisita dall'uomo durante la sua incarnazione terrestre, a causa della sua comunione intima con Dio e delle molte prove a cui è stato sottoposto.

Generale


·        L'apostolo Giovanni è morto nell'anno 101 dopo Cristo, all'età di 94 anni. Secondo Anna-Catherine Emmerick, il corpo di san Giovanni non sarebbe rimasto sulla Terra, ma sarebbe stato trasportato in un luogo che ha descritto senza qualunque nome e che fa pensare a Shambhalla, quello che alcune altri chiamano anche il Regno del Prete Gianni:  "ho visto, tra l'Oriente ed il Nord, un luogo risplendente come un sole, e ho visto là Gianni come un intermediario che riceve dall'alto qualche cosa da trasmettere a noi. Questo luogo, apparso a me molto alto e completamente inaccessibile, era parte ciò nonostante della Terra. Ho visto anche che il paradiso esiste ancora su questa area, ma separato da tutto il resto. Ho visto quattro luoghi simili, localizzato ai quattro punti cardinali del globo: ma non ricordo niente più di ciò che c’era là".

Ricorrenze


·        Il numero 1000 è usato 94 volte nella Bibbia.

Napoli, 29/06/2019

 

Proprietà del numero 93





Generale


·        Fra le 114 “logie” del Vangelo di Tommaso, 93 di loro possono essere messe in parallelo con le scritture riconosciute dalla Chiesa, mentre altre 21 non hanno alcuna corrispondenza con la Bibbia.

·        Età dell'apostolo Tommaso quando è morto, secondo le visioni di Ann-Catherine Emmerick.

·        Numero di uomini uccisi dalla caduta della torre a Siloam, senza contare i diciotto architetti, secondo le visioni di Ann-Catherine Emmerick.

·        Su 264 papi fino a Giovanni-Paolo II, il papa più vecchio fu Leone XIII che è morto all'età di 93 anni e 140 giorni.

Ricorrenze


·        La somma delle ricorrenze di tutti i numeri della Bibbia, multipli di 9 e scritti nella loro forma cardinale, dà 93. lo stesso risultato si ottiene anche con i numeri multipli del 6.

Napoli, 29/06/2019

Vado veloce su numeri con pochi significati.... 

Proprietà del numero 92




Generale


·        Nel "Transitus Mariae", libro apocrifo che si riferisce principalmente alla morte ed all'Assunzione della Vergine Maria, un passaggio menziona un miracolo attribuito alla Vergine in cui 92 navi, spinte da forti venti e da alte onde, sono state salvate quando i marinai hanno pregato invocando Maria.

·        E’ il numero di elementi chimici stabili attualmente noto.

Gematria


·        E’ il valore numerico della parola israelitica “Jachin” secondo Abellio, una delle due colonne del Tempio di Solomone, essendo l'altra “Boaz”.  (1 K 7,21)

 

Post più popolari

Blog Archive

Blog Archive

Lettori fissi

Powered by Blogger.