lunedì 14 novembre 2011
Napoli, 14/11/2011

Un amico mi ha invitato a sottoscrivere una petizione di protesta per il FURTO AGGRAVATO e CONTINUATO che le Banche compiono ai danni del nostro SANGUE, cioè il FURTO del lavoro di tutti giorni e, soprattutto, del FUTURO dei NOSTRI FIGLI.

Il promotore della petizione "REFERENDUM CONTRO IL SIGNORAGGIO BANCARIO" ti ringrazia per la tua eventuale adesione.

Sai che la maggior parte delle persone che hanno firmato questa petizione l'ha gia' condivisa su Facebook?

Molti hanno gia' fatto qualcosa per questa causa, ma ora lo puoi fare anche tu, con un solo click su questo link:

http://www.facebook.com/share.php?u=http://www.firmiamo.it/referendum-contro-il-signoraggio-bancario

In questo modo la causa avra' maggiori possibilita' di andare in porto. Se vuoi davvero dare una mano a questa petizione, ora sai come fare. ;-)

A presto
Barbara di Firmiamo.it

P.S. Inoltra pure questa email a tutti i tuoi amici e conoscenti che possono essere interessanti ad aderire alla petizione.

Lo scopo del referendum (che si può raggiungere sia su FB all’indirizzo surriportato, sia sul Web all’indirizzo http://www.firmiamo.it/referendum-contro-il-signoraggio-bancario ) è:
Istituire un Referendum contro il signoraggio bancario, ossia contro il Decreto Legislativo 10 marzo 1998, n. 43 e nazionalizzare le banche.

Vuoi pagare meno tasse?
Vuoi avere uno stipendio più alto?
Vuoi un reddito fisso anche quando non lavori?
Vuoi Eliminare le trattenute sulle buste paga  ?
Vuoi eliminare l’Iva ?

 “Lo Stato di diritto ha considerato, nel proprio ordine costituzionale, solo i tre poteri: legislativo, giurisdizionale ed esecutivo. Il quarto potere della sovranità monetaria se lo sono fagocitato, nel silenzio, le banche centrali, S.p.A con scopo di lucro. La sovranità monetaria va attribuita allo Stato - come Quarto Potere Costituzionale - e tolta alla banca centrale. Non è più tollerabile che, in uno Stato di diritto, la funzione costituzionale della sovranità monetaria sia esercitata da una S.p.A. con scopo di lucro.
Non è possibile che privati lucrino su un bene del popolo come il denaro è come lucrare sull' acqua che è del popolo.
Ci dobbiamo riprendere la proprietà dei soldi nostri.”

Alex Focus ha firmato…

0 commenti:

Post più popolari

Lettori fissi

Powered by Blogger.