martedì 2 luglio 2013

Napoli, 02/07/2013

Eccomi tornato a voi.
Mi sono preso un paio di settimane sabbatiche, in primis perché ero impegnato a seguire dei corsi interni all’azienda, poi mi stavo preparando per la (ed anche organizzando la) conferenza stampa di Alba Dorata Europa (e correre appresso ai giornalisti non è sempre facile, specie quando sei nelle fasi intermedie della parabola gandhiana…).
Comunque è andata più o meno come ci aspettavamo: non è venuto nessuno, ma i simpatizzanti od i semplici curiosi erano molti di più dell’ultima riunione (e questo già è abbastanza, poi la direzione mi fa sapere che si è già giunti alla soglia dei 4'000 iscritti e non mi sembra un numero malvagio, considerando quanta gente rema contro).
Del resto così come un silenzio è una risposta (e può essere anche assordante), così un’assenza è significativa come una presenza, anche più indicativa. Lo diceva anche Nanni Moretti in un suo film del 1978, Ecce bombo:Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?”. La seconda che hai detto…

______------------------________--------------------___________---------

Ecco il prossimo numero…

Proprietà del numero 56


Simbolismo

·         Secondo Claude de Saint-Martin, questo numero rappresenta "l'Essere perverso alle prese coi principi della natura e si abbandona alla propria giustizia; lo Spirito dell'Universo ascendente alla sua fonte".
·         Secondo San Martino "la legge del numero cinquantasei, è una terrificante legge, orribile per quelli che le sono esposti".

Generale

·         Su 264 papi, succedutisi fino a Giovanni-Paolo II, 208 papi erano italiani (di cui 112 Romani) e 56 papi erano stranieri.
·         Le 56 lame minori nel gioco del Tarocco.

 
"I Pitagorici dicono che Tifone è nato esattamente a metà del Numero pari in cui ciascuna delle parti è uguale 56 – cioè metà di 112 è 4 x 28 o 4 mesi lunari di 28 giorni. Ancora suppongono che il triangolo rappresenti il potere di Plutone, Bacco e Marte; il quadrato, il potere di Rea, Venere, Cerere, Vesta, Giunone; il dodecagono, il potere di Giove ed il poligono di 56 lati, di Tifone. In tal modo, almeno, le tradizioni storiche ci hanno consegnato, da Esiodo a Plutarco, le leggende su Iside ed Osiride.
A lato immagine murale di Tifone-Tifeo.

·         S. Anna, la madre della Vergine Maria, aveva 56 anni quando è morta, secondo le visioni di Maria Agreda.
·         Esiste a Stonehenge un cerchio astronomico di 56 buchi di Aubrey, costruito dagli antichi, che è servito per contare non solo gli anni del famoso ciclo Celtico di 56 anni – che rappresenta 59 anni lunari e 118 cicli di eclissi - ma anche cicli di nascita del sole e della luna, ed anche i cicli del pianeta Venere.
·         L’elemento di numero atomico 56 è il bario, il cui simbolo è Ba. Esso si presenta come metallo alcalino-terroso di colore argentato, morbido ed molto velenoso. Fonde a temperatura molto alta, formando un ossido chiamato “baryta”. Il bario non reperibile naturalmente puro perchè è molto reattivo con l'acqua e con l'ossigeno dell'aria. Dei composti di bario si usano in minime quantità per produrre vernici e vetro ma anche numerose altre applicazioni (ad esempio è comune l’impiego dei sali di bario come mezzo di contrasto, somministrati per bocca o per via rettale in modo da evidenziare gli esami medici radiografici dell’apparato digestivo.).

Gematria

·         Il Sufismo si poggia anche su valori numerici. La parola Sufismo è composta dalle lettere "çad-wâw-fâ-yâ-hâ" che, sommate, danno 56. La parola Sufi è composta delle lettere "çad-wâw-fâ-yâ" che forniscono 51. La sottrazione delle due parole ci dà il numero 5 che è la lettera "hâ", quinta lettera dell'alfabeto arabo, una lettera alla quale il Sufi riferisce un'importanza enorme perché rappresenta per loro la divinità, una lettera che serve al grado di apprendista.

Ricorrenze

·         Il numero 56 è usato 1 volta nella Bibbia.
·         Nei primi undici versi del Vangelo di Matteo a riguardo dell'ascesa di Gesù fino alla deportazione a Babilonia, sono citati 56 nomi maschi.
·         La somma degli avvenimenti di tutti numeri della Bibbia che sono multipli di 22 dà 56. 
Le parole “Vergine” e “maledizione” sono usate 56 volte nell'OT e la parola “ingiustizia”, 56 volte nella Bibbia.

0 commenti:

Post più popolari

Blog Archive

Lettori fissi

Powered by Blogger.